logosolco

Interruzione e sospensione di uno stage

Cosa sono e quali sono le differenze

La scorsa settimana abbiamo analizzato in maniera approfondita l’istituto della proroga per quel che riguarda stage e tirocini. In particolare, abbiamo visto come, in linea di massima, sia possibile ricorrere a una o più proroghe, anche con uno stesso soggetto, purché si rimanga entro quei limiti temporali previsti per ogni specifica tipologia di stage o tirocinio.

Interruzione e sospensione dello stage: cosa sono

Leggi tutto

La proroga di uno stage

Quando e per quante volte è possibile rinnovare un tirocinio

Come accennavamo qualche settimana fa quando parlavamo del contratto di stage, la durata di un tirocinio e/o di uno stage varia a seconda della tipologia scelta da ente promotore e soggetto ospitante nella fase iniziale che precede l’attivazione del tirocinio stesso, vale a dire quella della stipula della convenzione.

Riepiloghiamo brevemente. Se i tirocini formativi e di orientamento possono avere una durata massima di 6 mesi, lo stesso vale per quelli di inserimento e/o re-inserimento professionale. Il limite si alza fino ad arrivare a 12 mesi per tutti quei tirocini attivati in favore di soggetti svantaggiati. Nel caso di attivazione di tirocini per disabili e categorie protette, la durata massima del percorso formativo-professionale arriva fino a 24 mesi.

Le nuove linee guida hanno inoltre previsto l’introduzione di una durata minima del percorso formativo-professionale. D’ora in poi, stage e tirocini non potranno avere una durata inferiore a 2 mesi. Fanno eccezione quei tirocini ospitati da soggetti che lavorano stagionalmente: in questo caso, la durata minima scende a 1 mese.

Cerchiamo ora di capire meglio la questione relativa alla proroga di un tirocinio o di uno stage.

È possibile prorogare o rinnovare un tirocinio all’interno di una stessa azienda?

Leggi tutto

Tirocini e stato di disoccupazione

Tirocini e stato di disoccupazione sono compatibili?

Come ricordavamo la scorsa settimana parlando del contratto di stage, lo svolgimento a tempo pieno o parziale di un percorso formativo di stage/tirocinio non comporta la perdita dello stato di disoccupazione.

Questo perché un tirocinio, di norma, non venendosi a configurare quale attività lavorativa, non prevede per lo stagista una retribuzione vera e propria, bensì un’indennità di partecipazione da riconoscere mensilmente al tirocinante e che è assimilabile a una retribuzione da lavoro dipendente esclusivamente a livello fiscale, e non formale.

Leggi tutto

Stage e tirocini: tutto quello che c’è da sapere

Tutto quello che c'è da sapere sul contratto di stage

Ecco cosa prevede un contratto di stage

Solitamente, quando parliamo di stage o di tirocinio facciamo riferimento, più che a una tipologia contrattuale vera e propria, a un’esperienza professionale che ha come principale intento quello di formare professionalmente una persona, anche in vista di un suo eventuale e futuro ingresso nel mondo del lavoro.

Contratto di stage: come funziona?

Leggi tutto

Questo sito utilizza i cookie tecnici per il proprio corretto funzionamento e cookie di terze parti per l'implementazione di alcune funzionalità esterne. Navigando le pagine del sito o cliccando su 'OK' acconsenti all'impiego dei cookie.

Leggi l'informativa completa